Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Aprilia Gresini MotoGP Team, Preview GP di Catalunya

Barcellona, importante tappa per il Team Aprilia Gresini

 

Stefan Bradl e Alvaro Bautista | APRILIA GRESINI MotoGP Team | Photo by Felice Monteleone | @FMPhotoSport
Stefan Bradl e Alvaro Bautista | APRILIA GRESINI MotoGP Team | Photo by Felice Monteleone | @FMPhotoSport

 
Il Mondiale MotoGP ritorna in Spagna, per la seconda tappa stagionale in terra iberica. Dopo Jerez è il turno di Barcellona, sul Circuito di Catalogna, tracciato particolarmente impegnativo per moto e piloti.
I piloti Aprilia Alvaro Bautista e Stefan Bradl vogliono tornare sugli incoraggianti livelli messi in mostra nella prima parte di stagione. La crescita del progetto Aprilia RS-GP, dimostratosi da subito una buona base di partenza, richiede molto lavoro, specialmente alla luce del poco tempo a disposizione e del livello complessivamente raggiunto dal campionato.

Per l’Aprilia Racing Team Gresini il GP di Catalogna rappresenta quindi un altro importante esame, da affrontare con la massima concentrazione e facendo tesoro di quanto imparato nelle prime sei gare stagionali. Un aiuto importante arriverà da Misano, dove il Test Team Aprilia con Mike di Meglio e Stefan Bradl ha portato a termine due giornate di collaudi.

 
ROMANO ALBESIANO – RESPONSABILE APRILIA RACING
“Nei test di Misano con Mike e Stefan abbiamo provato alcune novità di assetto che ci aiutino ad aumentare il grip e la stabilità della RS-GP, lavorando specialmente sulla sospensione posteriore. Dal punto di vista elettronico stiamo intervenendo sulle strategie di gestione del motore e sulla cambiata, una fase che amplifica i movimenti generando appunto instabilità. Abbiamo anche sfruttato i due giorni per una prima presa di contatto che ci permetterà di presentarci con qualche dato in più al nostro secondo GP di casa. L’obiettivo a Barcellona è ritornare ai livelli di competitività mostrati nella prima parte di stagione, con particolare riferimento alla gara di Jerez in cui il weekend è stato un crescendo di sensazioni positive”.

 
FAUSTO GRESINI – TEAM MANAGER
“Arriviamo a Barcellona con l’obiettivo di compiere un passo in avanti, anche se quella che si terrà in Catalogna sarà un’altra gara tutta da scoprire per noi, non avendo mai effettuato dei test con la nuova moto sul circuito del Montmelò. Ci aspettavamo di ottenere qualcosa di più al Mugello, per cui in questi giorni abbiamo cercato di analizzare in maniera più approfondita tutti i dati, e i tecnici Aprilia hanno continuato a lavorare con grande impegno. Ora attendiamo di scendere in pista per i primi riscontri, ma confidiamo di essere subito più competitivi”.

 
ALVARO BAUTISTA
“Barcellona sarà la seconda gara di casa per me. È una pista che mi piace molto, con curve lunghe dove c’è bisogno di avere tanta trazione per non scivolare e perdere terreno. Dobbiamo tornare ad essere competitivi, come accaduto per esempio a Jerez, partendo dal buon lavoro sulla ciclistica che siamo riusciti a fare al Mugello. Mi aspetto un buon weekend, dovremo essere bravi a capire velocemente cosa serve per essere veloci al Montmelò. Lavorando bene nelle prove potremo tornare a lottare per la top-10”.

 
STEFAN BRADL
“Quello di Catalogna è un gran circuito, dove dobbiamo tornare sui nostri livelli. Nelle scorse due gare abbiamo imparato tanto, accumulando esperienza sulla RS-GP, quindi mi aspetto di partire da una base migliore a Barcellona su cui lavorare poi durante il weekend. Di solito la gara presenta temperature molto elevate, altro elemento da tenere bene in considerazione. Nei test di Misano abbiamo provato diversi nuovi assetti, raccogliendo dati che ci saranno sicuramente utili in Spagna”.

 

Rispondi