BANNER-V8_2014

 

IL GIOVANE CECO GUIDERÀ UNA RS5 IN TUTTI I SEI APPUNTAMENTI DEL CALENDARIO

Roma, 27 febbraio 2014

tomas-kostkajpg

Audi Sport Italia scopre la sua prima “carta” per la stagione 2014 dell’EUROV8 SERIES che prenderà il via da Monza il prossimo 6 aprile. La squadra di Nibbiola ha annunciato il proprio accordo con il giovane pilota ceco Tomas Kostka, al quale affiderà una RS5 in tutti i sei appuntamenti del calendario della rinnovata serie internazionale.

Kostka, 29 anni, vanta un palmares importante, avendo corso nel 2009 nel DTM sempre con una vettura della Casa di Ingolstadt, confermandosi come il migliore rookie di quella stagione. Al suo attivo anche una lunga militanza in monoposto, culminata con la F.3000 Master (una vittoria a Istanbul nel 2006), la F.Renault 3.5 e l’A1GP, prima di approdare definitivamente alle ruote coperte. Nel 2008, 2010 e 2011 ha vinto il titolo del Campionato Turismo ceco, facendo contemporaneamente qualche puntata nei rally, in cui può anche vantare un terzo posto con la Skoda Fabia S2000 nella prova dell’IRC del Barum Czech Rally nel 2012.

“Siamo molto contenti di esserci accordati con un pilota del calibro di Kostka. – ha dichiarato Roberta Gremignani, Team Manager di Audi Sport Italia – È interessante avere in squadra un rallista esperto, anche perché sia io che Emilio Radaelli abbiamo bei ricordi legati ai rally. Il fatto che Kostka sia ceco, sarà un motivo in più per avere in pista tanti sostenitori in occasione dell’appuntamento di Brno. Tomas è uno dei piloti che prenderanno parte con noi alla EUROV8 Series e al momento stiamo definendo la partecipazione di altri nomi che sveleremo nelle settimane a venire”.

Per i colori ufficiali Audi la stagione 2014 rappresenterà un’ulteriore sfida, dopo avere conquistato lo scorso anno con Gianni Morbidelli il titolo dell’italiano e quello della serie internazionale nella Superstars. Una “tradizione” di successi, quella del marchio tedesco, che punta a rinnovarsi.

Nel 2013 furono ben sette le vittorie della Casa dei quattro anelli in Superstars. Nel 2007 e 2008, Audi Sport Italia aveva portato a casa il successo nel campionato italiano sempre con Morbidelli, mentre nel 2012 era stato il giovane svedese Johan Kristoffersson ad assicurarsi il successo con la RS5 di Ingolstadt tanto nella serie tricolore che in quella internazionale.

Press Office EUROV8 SERIES

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.