BANNER-V8_2014

 

IN OCCASIONE DEL MEETING BOLOGNESE È STATO COSTITUITO UN “GRUPPO DI LAVORO” CHE VEDE UN RAPPRESENTANTE TECNICO PER OGNI TEAM DELLA EUROV8 SERIES AL FINE DI DEFINIRE I CRITERI DEL “BOP” 2014

Roma, 1 marzo 2014

Nella giornata di mercoledì 26 febbraio, si è tenuto a Bologna un incontro tra FG Group e l’Associazione Team Top Car (ATT) per definire le strategie della stagione 2014 per quanto riguarda pneumatici, benzina e la comunicazione.

Sullo schieramento di Monza del 6 aprile saranno presenti tutti i team che hanno già dato la loro adesione alla EUROV8 SERIES, che a loro volta stanno definendo nel corso di questi giorni la propria line-up, mentre sale l’interesse da parte di altre squadre che entreranno a breve a far parte della serie internazionale.

La stagione 2014 assegnerà ben 6 titoli ai partecipanti della EUROV8 SERIES. Uno sarà riservato alle “lady” (Femminile). Riflettori puntati anche sui giovani, con il titolo Under 25, per i driver la cui data di nascita è antecedente al 1 gennaio 1990. Proseguendo con il titolo Team intitolato a Salvatore Genovese, quello Gentlemen (a cui potranno ambire i piloti che abbiano compiuto 50 anni alla data del 31 dicembre 2014), Piloti e Speedy; quest’ultimo riservato a chi nel corso della stagione avrà totalizzato il maggior numero di giri più veloci in gara.

Nella stessa giornata si è tenuto anche un meeting tecnico da parte del “Gruppo di Lavoro” costituito da un rappresentante tecnico di ogni team, al fine di definire i criteri del Balance of Performance 2014.

Il Gruppo di Lavoro ha dichiarato quanto segue:

“I rappresentanti dei Teams hanno stabilito di definire una conformità tecnica delle vetture per ciascuna manifestazione, in modo da tenere conto delle caratteristiche di ciascun circuito.
Il BoP che definirà le vetture che parteciperanno alla prima manifestazione, che si svolgerà il weekend del 6 aprile a Monza, verrà dichiarato entro il 20 marzo e terrà conto delle proposte avanzate in data odierna dai rappresentanti di ciascuna marca riguardo le proprie vetture. L’Associazione dei Team A.T.T. è orgogliosa del clima di collaborazione che ha permesso di raggiungere un accordo condiviso da tutti”.

Press Office EUROV8 SERIES

 

Rispondi