Felice Monteleone – FMPhotoSport Moto2 News

Team Federal Oil Gresini Moto2 Official News, GP di Francia Race Report

Lowes raccoglie punti importanti a Le Mans

 

Sam Lowes | Courtesy of Team Federal Oil Gresini Moto2 Team Press Office
Sam Lowes | Courtesy of Team Federal Oil Gresini Moto2 Team Press Office

 
Il Team Federal Oil Gresini Moto2 e Sam Lowes lasciano Le Mans con un buon bottino di punti grazie al sesto posto conquistato nel Gran Premio di Francia, nonostante un fine settimana complicato nel quale il venticinquenne pilota inglese non è riuscito a mostrare, per la prima volta quest’anno, il potenziale per inserirsi nella lotta al podio.

Scattato dalla terza fila dello schieramento, Lowes è rimasto un po’ attardato nei primi giri dopodiché, superati Dominique Aegerter e Marcel Schroetter, ha provato ad andare in caccia di Franco Morbidelli e Takaaki Nakagami per conquistare il quarto posto, ma alcune difficoltà all’anteriore non gli hanno consentito di essere sufficientemente veloce per raggiungerli.

Il sesto posto consente a Sam di raccogliere 10 punti importanti per la classifica generale, che lo vede ora in seconda posizione a quota 85, a sole 5 lunghezze da Alex Rins.

 
SAM LOWES (6°)
“Nelle fasi finali della gara ho spinto veramente molto forte per provare ad agguantare il quarto posto, ma in realtà non sono riuscito ad essere veloce. Anche oggi ho avuto difficoltà con l’avantreno in ingresso curva, ma dobbiamo guardare i lati positivi: in una gara dove ci sono state diverse cadute abbiamo raccolto buoni punti per il campionato e per questo sono contento. Il campionato del resto è ancora lungo e siamo a soli 5 punti da Rins in classifica generale. Abbiamo perso tempo commettendo qualche errore in prova nelle giornata di venerdì e onestamente abbiamo vissuto un weekend difficile, ma impareremo da questi errori: ora guardiamo già con ottimismo al Mugello, una pista che mi piace moltissimo!”.

 
FAUSTO GRESINI
“In questo fine settimana non siamo riusciti ad essere efficaci come al solito e sostanzialmente abbiamo faticato; in più a complicare le cose ci si è messa una cattiva partenza in gara. In ogni caso per noi era fondamentale arrivare al traguardo oggi e questo sesto posto è importantissimo in ottica campionato. Finora siamo stati sempre competitivi, questa è stata la prima volta in cui siamo stati in difficoltà e credo che ci possa stare: è un campionato molto equilibrato, nel quale a volte con poco si può fare la differenza”.

 

Rispondi