Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News
Federal Oil Gresini Moto2 Team – Gran Premio RedBull di Argentina Termas de Rio Hondo, 15 aprile 2015

 

Xavier Simeon
Xavier Simeon

 

Xavier Siméon e il Team Federal Oil Gresini Moto2 affrontano questo fine settimana il terzo appuntamento del Mondiale Moto2 2015, il Gran Premio di Argentina sulla pista di Termas de Rio Hondo: secondo nel round di apertura in Qatar, Siméon arriva su una pista che lo ha già visto salire sul podio lo scorso anno e cercherà di rimediare alla delusione subita in Texas, dove un contatto con Johann Zarco e la conseguente caduta lo hanno costretto al ritiro a soli 4 giri dal termine mentre era in lotta per la vittoria con lo stesso Zarco e con Sam Lowes.

 

XAVIER SIMEON

“In Argentina l’obiettivo è mantenere il livello di competitività mostrato sia in Qatar che in Texas: il tracciato di Termas de Rio Hondo mi piace molto e infatti l’anno scorso, al debutto su quella pista, ho ottenuto un bellissimo secondo posto; è vero che ogni anno i riferimenti cambiano, ma è anche vero che in questo momento so di avere una buona moto e mi sento molto a mio agio, per cui sono fiducioso di poter lottare nuovamente per il podio”.

 

FAUSTO GRESINI

“La delusione del Texas è ancora fresca, ma siamo già concentrati su questo weekend: a Termas affrontiamo infatti un altro appuntamento molto importante, nel quale vogliamo confermarci al vertice e raccogliere punti importanti, così da poter iniziare la fase europea del calendario in una buona posizione in classifica. Sappiamo di avere il potenziale per giocarci nuovamente il podio, perciò questo è il nostro obiettivo”.

 

Rispondi