Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Gresini Racing Team Moto3, Qualifiche GP TT Assen – Venerdì 26 Giugno 2015

 

Bastianini strappa un’altra splendida pole ad Assen. Locatelli in quinta fila

 

Enea Bastianini | Gresini Racing Moto3 Team | Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport
Enea Bastianini | Gresini Racing Moto3 Team | Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport

 

Il pilota del Gresini Racing Team Moto3 Enea Bastianini scatterà ancora una volta davanti a tutti, domani nel Gran Premio d’Olanda sullo storico circuito di Assen: conquistata la sua prima pole position meno di due settimane fa a Barcellona, il diciassettenne pilota riminese è risultato nuovamente il più veloce nelle qualifiche disputate questo pomeriggio nella “Cattedrale della velocità” con il tempo di 1’41”283, che migliora il precedente record della pista.

Il suo compagno di squadra, Andrea Locatelli, è riuscito a risolvere i problemi di chattering sofferti nella giornata di ieri, migliorando sensibilmente i propri rilievi cronometrici e chiudendo le qualifiche con il 14° tempo, 1’42”345. Il diciottenne di Selvino scatterà perciò domani dalla quinta fila dello schieramento, con obiettivo la top ten.

 

Enea Bastianini – (1° – 1’41″283)

“Sono molto contento, soprattutto perché il weekend non era iniziato benissimo. Oggi tutta la mia squadra, il mio capotecnico e il mio telemetrista hanno lavorato veramente molto bene: abbiamo effettuato le mosse giuste e siamo riusciti a sistemare nel migliore dei modi la moto, che adesso ha un buon comportamento praticamente in tutti i punti della pista. Non faccio pronostici per la gara di domani: essere di nuovo in pole position è comunque un ottimo inizio!”.

 

Andrea Locatelli – (14° – 1’42″345)

“Questo pomeriggio in qualifica la situazione è migliorata moltissimo rispetto a ieri ed era quello che ci voleva! Abbiamo effettuato delle modifiche alla moto e le vibrazioni che mi avevano rallentato ieri sono svanite: sapevamo che sarebbe stato fondamentale risolvere questo problema, altrimenti oggi avrei continuato a faticare molto. È stata un po’ una rincorsa e non è stato facile, di fatto ho iniziato a girare su 1’42” soltanto in qualifica, mentre gli altri piloti riuscivano già ieri ad ottenere certi tempi. Adesso dobbiamo soltanto lavorare un po’ sulla ciclistica per ottimizzare l’assetto, ma sono fiducioso: domani mi piacerebbe finire la gara nella top ten, credo che sia un obiettivo alla nostra portata”.

 

Fausto Gresini

“Oggi Bastianini è andato veramente fortissimo e questa seconda pole position consecutiva dimostra ancora una volta il suo grande stato di forma. Assen è una pista che gli piace molto e adesso Enea è molto contento anche del comportamento della moto. La squadra ha lavorato bene, riuscendo a trovare un set-up che gli consente di guidare al meglio: adesso non ci resta che rimanere concentrati e concretizzare il nostro potenziale domani in gara. Anche Locatelli tutto sommato ha corso una buona qualifica, risolvendo i problemi che lo hanno rallentato ieri. Spero che anche Andrea possa inserirsi presto tra i più veloci”.

 

Rispondi