Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Athinà Forward Racing MotoGP Team, GP di Assen – Lunedì 22 Giugno 2015

 

Athinà Racing Team ad Assen per l’ottavo round della stagione

 

Loris Baz | Athinà Forward Racing | Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport
Loris Baz | Athinà Forward Racing | Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport

 

Dopo i test sulla pista di Barcellona, è tempo di tornare in pista per i piloti del team Athinà Forward Racing che questa settimana saranno impegnati per l’ottava gara della stagione 2015 sullo storico circuito TT di Assen. I portacolori del team elvetico, infatti, scenderanno in pista da giovedì per ripetere quanto di positivo fatto sul tracciato catalano poco meno di due settimane fa.

In MotoGP, Stefan Bradl, al primo centro stagionale tra le Open proprio a Barcellona è motivato a confermarsi alla vetta della categoria con l’obiettivo di raggiungere i punti e ricucire il gap in classifica con i suoi diretti avversari. Ansioso di tornare in sella alla Yamaha Forward anche Loris Baz, secondo in Campionato alle spalle solo di Barbera. Il francese ben si adatta alle caratteristiche della pista olandese ed è convinto di poter fare bene.

Motivati al via anche i piloti della classe Moto2 Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri. Dopo aver sofferto il poco grip in gara a Barcellona, il romano ha lavorato sodo durante il test della scorsa settimana e arriva in Olanda fiducioso di poter agganciare i primi. Sensazioni positive anche per il suo giovane compagno di squadra che ad Assen vuole proseguire la striscia positiva di risultati.

Come di consueto, la gara sullo storico circuito di Assen sará di sabato anziché di domenica.

 

Stefan Bradl

“Arrivo ad Assen molto motivato. A Barcellona ho fatto davvero bene: non solo ho vinto tra le Open, ma ho centrato la Top10 riuscendo a lottare per gran parte della gara con i piloti ufficiali. Sarà importante continuare in questa direzione anche ad Assen con l’obiettivo di centrare i punti e rimanere agganciati ai nostri diretti avversari in classifica”.

 

Loris Baz

“Non è stata una gara facile a Barcellona, ma ho chiuso 13esimo assoluto. Ho raccolto 3 punti importanti in Catalunya e sono a ridosso del mio diretto avversario in classifica. Assen è una pista che mi piace e che penso si possa adattare alla Yamaha Forward. In Superbike sono sempre andato forte qui, spero di ripetermi anche in MotoGP”.

 

Simone Corsi

“Mi aspettavo qualcosa in più dalla gara di Barcellona, ma sono contento di aver centrato la zona punti e del positivo lavoro fatto durante il test di martedì. Ho provato nuove soluzioni sulle sospensioni e ho girato con un ottimo ritmo dimostrando di essere consistente. Anche ad Assen arrivo quindi convinto di poter lottare con i più forti”.

 

Lorenzo Baldassarri

“A Barcellona ancora una volta sono entrato nella Top10 dopo una gara tutta all’attacco. Sono davvero soddisfatto di questa striscia positiva di risultati e l’obiettivo per Assen non potrà che essere quello di avvicinare i primissimi. Durante il test abbiamo fatto un buono step in avanti e ora non mi rimane che migliorare in qualifica per agganciare il gruppo di testa”.

 

Rispondi