Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Athinà Forward Racing MotoGP Team, GP of Catalunya – Martedì 9 Giugno 2015

 

MotoGP: Athinà Forward Racing fa tappa in Catalunya per la settima gara della stagione

 

Dopo la gara di casa del Mugello, sarà il circuito di Barcellona ad ospitare la settima gara della stagione 2015, la seconda in terra spagnola, in programma questo fine settimana sulla pista alle porte della città catalana.

 

Stefan Bradl – Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport
Stefan Bradl – Photo by FeliceMonteleone | FMPhotoSport

 

Loris Baz, vincitore tra le Open sul tracciato italiano e secondo in campionato alle spalle solo di Barbera, arriva in Spagna motivato a ridurre il gap con i suoi diretti avversari e a centrare ancora una volta la zona punti. Per il francese sarà un gradito ritorno quello sulla pista catalana dove ha girato per l’ultima volta nel 2008.

Ansioso di tornare in sella alla Yamaha Forward anche Stefan Bradl. Il tedesco, costretto al ritiro anzitempo al Mugello, si è dimostrato consistente per tutto il weekend e ha nel mirino la prima vittoria stagionale tra le Open.

Pronti a scendere in pista anche Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri in Moto2. Per il romano Barcellona sarà la gara del riscatto dopo il ritiro nel Gran Premio di casa quando era in lotta per il podio. Per Baldassarri invece l’obiettivo rimangono i punti e la Top10.

 

Stefan Bradl

“Al Mugello abbiamo lottato tutto il weekend con le altre Open. In gara purtroppo sono stato costretto al ritiro dopo un contatto quando stavo lottando per la testa della categoria. Dal test di Jerez a oggi abbiamo fatto un buono step in avanti e arriviamo a Barcellona convinti di poter fare bene. L’obiettivo rimane la vittoria tra le Open”.

 

Loris Baz

“Torno sulla pista di Barcellona dopo tanti anni: l’ultima volta che ho girato qui era il 2008. Dopo la vittoria al Mugello sono carico e motivato a fare bene. Abbiamo fatto un buon lavoro con la squadra e siamo sulla strada giusta. I punti e la testa della categoria sono il nostro target”.

 

Simone Corsi

“Arrivo a Barcellona carico e motivato a fare bene. Al Mugello siamo stati competitivi per tutto il weekend e il podio era davvero alla nostra portata, ma la gara si è conclusa prima del previsto. Dobbiamo ripartire da quanto fatto sul tracciato di casa e rimanere concentrati per riuscire ad essere veloci e consistenti anche sulla pista catalana”.

 

Lorenzo Baldassarri

“Nonostante il piccolo errore a pochi giri dalla fine, arrivo da una gara positiva dove sono riuscito a lottare con i primi per tutto il weekend. Sono davvero soddisfatto del lavoro fatto con il team, siamo in continua crescita e riusciamo a essere costantemente ai limiti della Top10. Anche per Barcellona l’obiettivo sarà rimanere attaccato ai più forti per centrare ancora la zona punti”.

 

Rispondi