Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Catalunya, Martedì 10 Giugno 2014

 

Alvaro Bautista e Scott Redding - Gresini GO&FUN
Alvaro Bautista e Scott Redding – Gresini GO&FUN

 

Messo in archivio il Gran Premio d’Italia, il Team GO&FUN Honda Gresini si dirige questo fine settimana in Spagna per disputare un’altra delle gare più ricche di fascino e di tradizione in calendario, il Gran Premi de Catalunya sul veloce circuito di Montmelò, alle porte di Barcellona.

Alvaro Bautista può vantare sul Circuit de Catalunya ottimi risultati in tutte e tre le classi: lo spagnolo vi ha infatti vinto nel 2006 in 125cc e nel 2009 in 250cc; traguardi a cui bisogna aggiungere un secondo posto nel 2008, sempre nella quarto di litro, e il quinto posto raccolto nel 2010, anno del debutto in MotoGP.

Scott Redding, salito a 21 punti in classifica grazie al 13° posto colto al Mugello, è ora a sole due lunghezze di distanza da Nicky Hayden e Hiroshi Aoyama, anch’essi in sella alla Honda RCV1000R “Production Racer”: l’obiettivo del debuttante inglese in Catalogna è quello di agganciare i diretti rivali con un’altra solida performance.

 

Alvaro Bautista:

IMG_6152

 

“Al Montmelò sono sempre andato forte ed è una pista che mi piace molto; in più, correre in Spagna mi dà sempre una motivazione extra. Inizieremo il weekend effettuando un importante confronto tra due soluzioni di sospeno sioni che Showa ci sta mettendo a disposizione, per individuare subito la strada migliore da percorrere: la nuova forcella anteriore ha funzionato molto bene a Le Mans, mentre al Mugello abbiamo preferito affrontare la gara con la soluzione utilizzata fino a Jerez. Dovremo perciò verificare quale si adatta meglio a questo tracciato, che è veloce e per certi versi è simile al Mugello”.

 

 Scott Redding:

IMG_6056

 

“Quello di Barcellona non è mai stato uno dei miei circuiti preferiti, ma quest’anno la situazione potrebbe cambiare: per noi si tratterà come sempre di una nuova sfida, di un nuovo tracciato da imparare in sella a una MotoGP, per cui dovremo sicuramente lavorare sodo all’inizio del weekend. Adesso possiamo comunque contare su un buon set-up, quindi credo che potremo lottare per risultare la migliore Honda ‘Production Racer’. Anche in questo caso saremo penalizzati da due lunghi rettilinei: è un po’ frustrante fare così tanti sforzi e poi vedersi superare sul rettilineo, ma questa è la situazione, per cui dobbiamo rimanere concentrati e continuare a lavorare al meglio”.

 

Fausto Gresini:

“Barcellona rappresenta un altro appuntamento importante per Bautista, che su questo circuito ha raccolto molte soddisfazioni. La pista si adatta bene anche alle caratteristiche della Honda, per cui la nostra speranza è di tornare ad essere competitivi, come già mostrato in altre occasioni. Ultimamente il nostro rendimento è contraddistinto da alti e bassi, alternando belle prestazioni a gare più opache: il potenziale quindi c’è, ora bisogna soltanto trovare una maggiore costanza. Scott, nonostante sia al debutto, è vicino ai suoi diretti rivali in classifica: confidiamo che anche al Montmelò possa continuare la sua crescita”.

 

Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Photo by: Felice Monteleone
All the photos are properties of FMPhotoSport.

 

Rispondi