Felice Monteleone – FMPhotoSport MotoGP News

Athinà Forward Racing MotoGP Team Latest News – Martedì, 28 aprile 2015

 

Prima tappa europea per il team Athinà Forward Racing a Jerez

 

Stefan Bradl - Athina Forward Racing MotoGP Team
Stefan Bradl – Athina Forward Racing MotoGP Team

 

Dopo un avvio di stagione oltreoceano, è tempo di tornare in Europa per il team Athinà Forward Racing e i suoi piloti che questo fine settimana saranno impegnati sulla pista di Jerez de la Frontera dove si correrà il Gran Premio bwin di Spagna.

Forti dei primi punti raccolti in Argentina, Stefan Bradl e Loris Baz sono ansiosi di scendere in pista per avvicinare la testa della categoria Open e centrare la zona punti in sella alle loro Yamaha Forward. Per entrambi si prospetta un weekend di lavoro che proseguirà anche il lunedì dopo la gara con un test proprio sul tracciato spagnolo.

Pronti a scendere in pista per confermare le posizioni di Termas de Rio Hondo anche Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri in Moto2. Nonostante la caduta in gara, il pilota romano si è dimostrato consistente e competitivo per tutto il weekend ed è fiducioso di poter continuare con questo trend positivo anche sulla pista spagnola. Convinto di poter far bene anche Lorenzo Baldassarri che a Jerez avrà nel mirino la Top10.

 

Stefan Bradl – 6
“La gara in Argentina non è stata facile per me. Ho raccolto i primi punti della stagione, ma ho sofferto e non sono riuscito a spingere al massimo. Abbiamo analizzato i dati e arriviamo a Jerez pronti per fare bene e avvicinare le prime Open: negli ultimi test su questa pista sono stato molto veloce in sella alla Yamaha Forward”.

 

Loris Baz – 76
“In Argentina abbiamo lavorato davvero bene e abbiamo fatto un bel passo in avanti. In gara ho sofferto nei primi giri con il serbatoio pieno, poi ho trovato un passo molto consistente e ho chiuso la gara in crescendo avvicinando i miei diretti avversari. Jerez è una pista che conosco bene, su cui ho già girato e questa è una buona base da cui partire”.

 

Simone Corsi – 3
“In Argentina abbiamo dimostrato di poter tornare ad avvicinare i primi e di essere competitivi. Peccato per la caduta in gara perché avrei potuto chiudere a ridosso della Top5. Arriviamo a Jerez forti di questo e scendiamo in pista per centrare il nostro obiettivo. Purtroppo nei test invernali su questa pista il meteo non è stato dalla nostra e non abbiamo girato. Sarà importante sfruttare a pieno la giornata di libere per arrivare forti in qualifica”.

 

Lorenzo Baldassarri – 7
“Non vedo l’ora di tornare in pista a Jerez. In Argentina siamo stati davvero competitivi e abbiamo centrato il nostro obiettivo in gara. Sono molto soddisfatto del lavoro che sto facendo con il team: dobbiamo rimanere concentrati e proseguire in questa direzione. Nei test invernali sono stato veloce su questa pista e sicuramente questo potrà essere un ottimo punto di partenza per il nostro weekend tutto all’attacco”.

 

Rispondi