BANNER-V8_2014

 

Roma, 14 maggio 2014

L’INTERNAZIONALITÀ DEI PILOTI AL VERTICE, CON MERCEDES, CHEVROLET E AUDI CHE SI SONO ALTERNATE SUL GRADINO PIÙ ALTO DEL PODIO, RAPPRESENTA L’INGREDIENTE DELLA SFIDA TOSCANA SEMPRE NEL SEGNO DEL MASSIMO EQUILIBRIO TECNICO E DELLO SPETTACOLO

La EUROV8SERIES è pronta ad approdare sui saliscendi del Mugello per il terzo appuntamento della stagione, in programma questo weekend. Le prime due sfide hanno proposto numerosi motivi di interesse, a partire dalla internazionalità dei podi e dalla varietà dei brand al comando. Se infatti il doppio appuntamento di Monza ha visto imporsi l’italo-americano Eddie Cheever al volante della MERCEDES C63 COUPÉ della R.R.T., Vallelunga ha invece sancito il primo successo della CHEVROLET CAMARO di Francesco Sini (Solaris Motorsport) e la vittoria del ceco Tomas Kostka sulla AUDI RS5 di Audi Sport Italia.

EuroV8 Series
EuroV8 Series

 

In Toscana sarà proprio Sini a presentarsi nelle vesti di leader della classifica, con Kostka separato di sole quattro lunghezze. Un divario praticamente minimo dopo quattro gare, segno anche questo del massimo equilibrio tecnico che scaturisce da un Balance of Performance innovativo, “dinamico” e in grado di favorire (come è stato fino ad ora) lo spettacolo in pista.

Ma al Mugello ci sarà anche… Mugelli. Max, reduce dallo spettacolare crash di Vallelunga al via di Gara 1, sul circuito di casa è intenzionato a riscattarsi con la BMW M3 E92 del Team Dinamic. Ma ci saranno anche altre ghiotte novità: a cominciare dal rientro dell’ex F.1 Domenico Schiattarella al volante della stessa LUMINA che aveva portato in pista in occasione del primo appuntamento di Monza, dove aveva messo a segno due terzi posti.

Dopo la tripletta di Gara 2 a Vallelunga, a rappresentare degnamente i colori Audi ci saranno anche Davide Stancheris ed Ermanno Dionisio. Ma attenzione anche a Nicola Baldan, secondo a Vallelunga sempre con la MERCEDES o a “quel” Niccolò Mercatali che sul circuito capitolino aveva ottenuto il suo primo podio al volante di un’altra BMW.

In autodromo o in Tv, lo spettacolo è quindi assicurato e per chi vi vorrà assistere da casa l’appuntamento è per domenica alle ore 15, con l’immancabile “live” di Gara 2 su MEDIASET ITALIA 2.

Classifica Assoluta Piloti (top-5): 1. Sini 69; 2. Kostka 64; 3. Stancheris 54; 4. Cheever 53; 5. Baldan 50.
Classifica Under 25 (top-5): 1. Cheever 16; 2. Giacon J. 6; 3. Volpato 4.
Classifica Gentlemen (top-5): 1. Baccarelli 22; 2. Dionisio 16; 3. Hartmann 12; 4. Ascani 10; Giacon D. 7.
Classifica Team (top-5): 1. Audi Sport Italia 119; 2. R.R.T. 105; 3. Solaris Motorsport 103; 4. Team BMW Dinamic 97; 5. Caal Racing 46.

 

Rispondi