BANNER_FERRARI_MEDIA

Montmelò, 9 maggio

Valori in campo confermati anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Spagna sul circuito di Montmelò. I piloti della Scuderia Ferrari hanno ottenuto rispettivamente il quarto e il quinto tempo.

Fernando Alonso - GP di Spagna 2014
Fernando Alonso – GP di Spagna 2014

 

Alonso ha percorso 33 giri ottenendo come miglior crono 1’27”121. Come nella prima sessione, anche nel pomeriggio Raikkonen (pure per lui 33 giri) è rimasto molto vicino al compagno di squadra fermando i cronometri a 1’27”296.

La sessione per la Scuderia è stata molto intensa con altre prove aerodinamiche e di assetto unite a simulazioni di partenza in fondo alla pitlane. Il lavoro maggiore, soprattutto nell’ultima mezz’ora, è stato fatto in configurazione gara, con un intenso programma dedicato agli pneumatici. Alonso ha effettuato un primo long run con gomme Hard mentre negli stessi minuti Raikkonen ha girato con la mescola Medium ottenendo tempi molto costanti. Nel finale i piloti hanno invertito le combinazioni: Fernando ha provato le Medium, Kimi le Hard.

Il miglior tempo ancora una volta è stato fatto segnare dalla Mercedes di Lewis Hamilton che ha ottenuto un notevole 1’25”524 precedendo di quasi mezzo secondo il compagno Nico Rosberg. Terzo tempo per l’unica Red Bull in pista nella seconda sessione, quella dell’australiano Daniel Ricciardo.

 

Rispondi