Felice Monteleone – FMPhotoSport World MotoGP News

STK1000 – GP TT di Assen – Domenica, 19 aprile 2015

 

Il cesenate nuovo leader della classifica, ritiro per Tamburini, De Rosa e Jezek sul podio.

 

Lorenzo Savadori
Lorenzo Savadori

 

Lorenzo Savadori (Nuova M2 Racing Aprilia) è uscito vincitore dalla gara di nove giri della Coppa FIM Superstock 1000 che ha avuto luogo oggi al TT Circuit Assen, diventando il nuovo leader della classifica a conclusione del secondo round. Il ventiduenne pilota italiano ha chiuso con 2 secondi e quattro di vantaggio sul connazionale Raffaele de Rosa (Althea Racing Ducati), grazie ad un’ottima partenza della pole ed una condotta di gara perfetta.

La gara ha vissuto di due partenza, a causa della caduta in pieno rettilieno di Roberto Tamburini (MotoxRacing BMW), vincitore della gara di Aragon, la quale ha portato all’esposizione della bandiera rossa. Nonostante i tentativi di tornare in sella, il riminese ha dovuto alzare bandiera bianca a causa dei problemi tecnici alla sua moto.

Il podio è stato completato dal ceco Ondrej Jezek (Triple-M by Barni Ducati), terzo a precedere Fabio Massei (EAB Racing Ducati), mentre Kevin Calia (Nuova M2 Racing Aprilia) ha avuto la meglio, dopo una bella battaglia per la quinta posizione, sui piloti MRS Yamaha Kev Coghlan e Florian Marino.

Bryan Staring (Team Pedercini Kawasaki), Jeremy Guarnoni (Team Trasimeno Yamah) e Marc Moser (Triple-M by Barni Ducati) hanno completato la top 10. Un contatto tra il vincitore della gara dello scorso anno Kevin Valk (MTM – HS Kawasaki) ed il due volte vincitore della STK1000 Sylvain Barrier (G.M. Racing Yamaha) ha portato al ritiro per entrambi i piloti.

 

Rispondi